A Parma il 24 gennaio 2016 arriva la magia del Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Mercato Gli Ambulanti di Fort e dei MarmiUn appuntamento da non perdere con l’artigianato di qualità e con il vero Made in Italy è quello con il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi che domenica 24 gennaio 2016 (dalle 8 alle 19 anche in caso di maltempo) sarà in piazza Picelli a Parma.
I famosi ambulanti toscani ritorneranno dunque in Emilia Romagna  (dove sono sempre attesissimi), per riportare anche qui le magiche atmosfere del Mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita.

Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi (inutili) tentativi di imitazione.
Forte dei Marmi (LU), destinazione turistica di élite della Versilia, storicamente frequentata dall’alta borghesia toscana e milanese, è oggi interessata dal turismo di lusso proveniente dalla Russia e dai Paesi Arabi.
Gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, alle esigenze dei tanti appassionati della tradizione artigianale italiana. Sui banchi di vendita, in occasione di ogni evento-mercato, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, prodotti tipici toscani, raffinata arte fiorentina. Ciascun singolo operatore del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è a suo modo un tassello fondamentale ed imprescindibile nel rendere inimitabile il successo di una formula che unisce tradizione ed innovazione.folla oceanica per gli ambulanti di forte dei marmi
Il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi, un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori, aspetta gli abitanti di Parma ed i tanti turisti e frequentatori dell’Emilia per una imperdibile giornata di shopping all’aria aperta.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato de Gli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito web ufficiale (attenzione ai “fake”) www.gliambulantidifortedeimarmi.it, dal quale si accede anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio.

A San Giustino (PG) il 19 dicembre arriva la magia del Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Mercato Gli Ambulanti di Fort e dei MarmiUn appuntamento da non perdere con l’artigianato di qualità e con il vero Made in Italy è quello con il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi che sabato 19 dicembre 2015 (dalle 8 alle 19 anche in caso di maltempo) sarà in piazza del Municipio a San Giustino (PG).
Arrivano le feste, e i famosi ambulanti toscani ritorneranno dunque in Umbria  (dove sono sempre attesissimi), per riportare anche qui le magiche atmosfere del Mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita.

Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi (inutili) tentativi di imitazione.
Forte dei Marmi (LU), destinazione turistica di élite della Versilia, storicamente frequentata dall’alta borghesia toscana e milanese, è oggi interessata dal turismo di lusso proveniente dalla Russia e dai Paesi Arabi.
Gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, alle esigenze dei tanti appassionati della tradizione artigianale italiana. Sui banchi di vendita, in occasione di ogni evento-mercato, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, prodotti tipici toscani, raffinata arte fiorentina. Ciascun singolo operatore del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è a suo modo un tassello fondamentale ed imprescindibile nel rendere inimitabile il successo di una formula che unisce tradizione ed innovazione.folla oceanica per gli ambulanti di forte dei marmi
Il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi, un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori, aspetta gli abitanti di San Giustino (65 km da Perugia, 40 km da Arezzo, 14 km da Città di Castello, 3 km da San Sepolcro) ed i tanti turisti e frequentatori della Val Tiberina per una imperdibile giornata di shopping all’aria aperta.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato de Gli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito web ufficiale (attenzione ai “fake”) www.gliambulantidifortedeimarmi.it, dal quale si accede anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio.

A San Giustino (PG) il 26 aprile arriva la magia del Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi, un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori, aspetta gli abitanti di San Giustino (65 km da Perugia, 40 km da Arezzo, 14 km da Città di Castello, 3 km da San Sepolcro) ed i tanti turisti e frequentatori della Val Tiberina per una imperdibile domenica di shopping all'aria aperta. L'appuntamento è per domenica 26 aprile 2015 in piazza del Municipio dalle 8 alle 20.Un appuntamento da non perdere con l’artigianato di qualità e con il vero Made in Italy è quello con il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi che domenica 26 aprile 2015 (dalle 8 alle 20 anche in caso di maltempo) sarà in piazza del Municipio a San Giustino (PG).
Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi (inutili) tentativi di imitazione.
Forte dei Marmi (LU), destinazione turistica di élite della Versilia, storicamente frequentata dall’alta borghesia toscana e milanese, è oggi interessata dal turismo di lusso proveniente dalla Russia e dai Paesi Arabi.
Gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, alle esigenze dei tanti appassionati della tradizione artigianale italiana. Sui banchi di vendita, in occasione di ogni evento-mercato, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, prodotti tipici toscani, raffinata arte fiorentina. Ciascun singolo operatore del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è a suo modo un tassello fondamentale ed imprescindibile nel rendere inimitabile il successo di una formula che unisce tradizione ed innovazione.
Il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi, un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori, aspetta gli abitanti di San Giustino (65 km da Perugia, 40 km da Arezzo, 14 km da Città di Castello, 3 km da San Sepolcro) ed i tanti turisti e frequentatori della Val Tiberina per una imperdibile domenica di shopping all’aria aperta.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato de Gli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito web ufficiale (attenzione ai “fake”) www.gliambulantidifortedeimarmi.it, dal quale si accede anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio.
 Logo Ufficiale del Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi

Grande successo per il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®

Logo Ufficiale del Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei MarmiUn inarrestabile successo di pubblico per il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi.
Quello che è stato definito il Mercato più bello d’Italia è divenuto nel tempo un autentico spettacolo itinerante in grado di portare in ogni angolo della Penisola le magiche atmosfere dello storico Mercato del Forte.
Dietro un così grande successo c’è l’imponente macchina organizzativa messa in piedi dal Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi® (marchio unico, originale, registrato nel 2002) nato dall’unione di alcuni tra i migliori banchi del Mercato, con l’intento di promuovere l’alto valore artigianale delle merci proposte e di fornire la giusta risposta in termini di qualità e convenienza alla crescente richiesta del pubblico che sempre più spesso preferisce una sana e rilassante giornata di shopping all’aria aperta alla tristezza ed alla banalità del solito centro commerciale.
Numerosi i tentativi di imitazione dello storico Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi, tutti peraltro lontanissimi dall’originale. Sul web, sui giornali ed in qualche piazza capita di frequente di leggere o trovare sedicenti “mercati o mercatini di Forte dei Marmi” le cui merci in vendita hanno molto poco di artigianale e ricordano, invece, molto da vicino le cineserie fatte in serie.
Sui banchi di vendita del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è possibile trovare: abbigliamento all’ultima moda, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, pellicceria, prodotti tipici toscani, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina e tutto il meglio dell’artigianato Made in Italy di qualità.
Ogni evento-mercato, concetto adatto a bene sottolinearne lo spettacolo, sia di bancarelle che di merce e visitatori, attrae di volta in volta oltre 10 mila persone, con evidenti importanti ricadute turistiche e commerciali per le città che ospitano il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi.Il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi attrae migliaia di visitatori con importanti ricadute turistiche e commerciali per le città che lo ospitano
Andrea Ceccarelli è il Presidente del Consorzio. Egli stesso ambulante con la passione per il commercio e l’artigianato di qualità, è all’opera 24 ore su 24 per organizzare le diverse tappe del Mercato in ogni piazza d’Italia.
Una vita sempre a contatto con la gente, è proprio il Presidente Ceccarelli a rappresentare autenticamente l’anima del Consorzio, con il suo esempio e con uno spirito denso di coinvolgente simpatia. Queste le sue parole: “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi sono la soluzione più glamour alla voglia di shopping di ogni stagione. E’ sui banchi del nostro mercato (provare per credere) che si trovano le nuove tendenze della moda, spesso ormai riprese anche in tanti fashion blogs: i banchi del Consorzio, non a caso, sono stati giustamente definiti boutiques a cielo aperto”.
Le associazioni, gli enti o le istituzioni interessate a organizzare la presenza del vero Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi nella loro città possono contattare il Presidente Andrea Ceccarelli all’indirizzo di posta elettronica  contatti@gliambulantidifortedeimarmi.it.
Sul sito ufficiale è possibile trovare tutte le informazioni sulla storia del Mercato, sullo statuto e sul regolamento nonchè consultare il calendario sempre aggiornato delle date del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi nelle diverse piazze italiane.
Dal sito ufficiale è, inoltre, possibile accedere anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi scaricabile gratuitamente e disponibile per iOS e Android.

Ad Albavilla (CO) domenica 15 marzo 2015 arriva il vero Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi ®

Il Mercato del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi domenica 15 marzo 2015 Via XXV Aprile Albavilla (11 km da Como)Domenica 15 marzo 2015 il Mercato de Gli Ambulanti di Forte dei Marmi arriva ad Albavilla nel Comasco per un imperdibile appuntamento con lo shopping più glamour e le tendenze moda del momento. La primavera è sempre più vicina ed i famosi ambulanti toscani visiteranno il Comune di Albavilla per portare anche nella provincia di Como le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. Tante idee per i primi acquisti della bella stagione in un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che, non a caso, viene ormai comunemente definito “evento-mercato“.
Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi ® (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi tentativi di imitazione, peraltro lontanissimi dall’originale. Cosa c’è, invece, di più originale di decine di ambulanti d.o.c., tutti provenienti dallo storico e blasonato Mercato di Forte dei Marmi, una delle mete più esclusive del turismo mondiale? Sui grandi banchi di vendita, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità: abbigliamento, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, pellicceria, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina. Qualità rigorosamente declinata anche con la massima convenienza.
Bandite per statuto imitazioni e cineserie di scarso pregio, è sui banchi del vero Mercato de Gli Ambulanti di Forte di Marmi che si trovano le nuove tendenze della moda, spesso riprese anche da tanti fashion blogs e magazines femminili.
Il nostro è un invito – spiega il Presidente del Consorzio Andrea Ceccarelli – a diffidare di ogni tentativo di imitazione e valutare, invece, passando direttamente tra i nostri banchi, la qualità delle nostre merci e l’immagine coordinata delle nostre bancarelle, non a caso definite ormai anche sui TG nazionali “boutiques a cielo aperto”. E che nessuno storca il naso alla parola “mercato”: è a Forte dei Marmi che ricche signore abbronzate si ritrovano d’estate per lo shopping più esclusivo e finanche per acquistare il corredo delle figlie“.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato de Gli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito web ufficiale (attenzione ai “fake”) www.gliambulantidifortedeimarmi.it, dal quale si accede anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio.

Il Mercato del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi domenica 15 marzo 2015 Via XXV Aprile Albavilla (11 km da Como)Mercato del Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi ®
Domenica 15 marzo 2015 Via XXV Aprile – Albavilla (CO)
Dalle 8.00 alle 20.00 Orario Continuato (anche in caso di maltempo)

 

Ultimo appuntamento del 2014 a Viterbo con il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi

 Il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi domenica 28 dicembre 2014 dalle 8 alle 20 in piazza della Rocca a ViterboDomenica 28 dicembre 2014 a Viterbo, dalle 08 alle 20, appuntamento con lo shopping più glamour e con le nuove tendenze della moda.  Il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi approda nella Città dei Papi, a pochi giorni dal Capodanno, per riportare anche in questo incantevole angolo d’Italia le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità. Tante idee per regali di Natale “in ritardo” in un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori.
Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi (inutili) tentativi di imitazione. Gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, alle esigenze dei tanti appassionati del Made in Italy e della tradizione artigianale. Ciascun singolo operatore del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è a suo modo un tassello fondamentale ed imprescindibile nel rendere inimitabile il successo di una formula che unisce tradizione ed innovazione.
Del resto, cosa c’è di più originale di decine di ambulanti d.o.c., tutti provenienti dallo storico e blasonato Mercato di Forte dei Marmi, una delle mete più esclusive del turismo mondiale? Sui banchi, in occasione di ogni evento-mercato, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina.
Bandite le cineserie di scarso valore, è sui banchi del Mercato degli Ambulanti di Forte di Marmi che si trovano le nuove tendenze della. moda, riprese anche da tanti fashion blogs.
Il nostro è un invito – spiega il Presidente del Consorzio Andrea Ceccarelli – a diffidare di ogni tentativo di imitazione e valutare, invece, passando direttamente tra i nostri banchi, la qualità delle nostre merci e l’immagine coordinata delle nostre bancarelle, non a caso definite ormai anche sui TG nazionali boutique a cielo aperto…. e che nessuno storca il naso ascoltando la parola mercato, è a Forte dei Marmi che le ricche signore si ritrovano per acquistare il corredo delle figlie. C’è tanta voglia di Made in Italy e di valore artigianale in giro nel mondo e gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, a questa esigenza.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato degli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito ufficiale www.gliambulantidifortedeimarmi.it, dal quale si accede anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio.

Mercato del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi
Domenica 28 dicembre 2014 piazza della Rocca Viterbo
Dalle 8.00 alle 20.00 Orario Continuato (anche in caso di maltempo)

 

Domenica 14 dicembre 2014 a Malnate (VA) il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi

Il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi domenica 14 dicembre 2014 in piazza San Francesco a Malnate (VA)Appuntamento in piazza San Francesco a Malnate (VA) con lo shopping più glamour e le tendenze moda del momento. I banchi del mercato più famoso d’Italia portano nel Varesotto le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità. Domenica 14 dicembre 2014 a Malnate (VA), dalle 08 alle 20, il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi approda nel Varesotto per riportare anche in Lombardia le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità, un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori.
Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi (inutili) tentativi di imitazione. Gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, alle esigenze dei tanti appassionati del Made in Italy e della tradizione artigianale. Ciascun singolo operatore del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è a suo modo un tassello fondamentale ed imprescindibile nel rendere inimitabile il successo di una formula che unisce tradizione ed innovazione.
Del resto, cosa c’è di più originale di decine di ambulanti d.o.c., tutti provenienti dallo storico e blasonato Mercato di Forte dei Marmi, una delle mete più esclusive del turismo mondiale? Sui banchi, in occasione di ogni evento-mercato, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, abiti vintage, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina.
Forte dei Marmi (LU), destinazione turistica di élite della Versilia, storicamente frequentata dall’alta borghesia toscana e milanese, è oggi interessata dal turismo di lusso proveniente dalla Russia e dai Paesi Arabi.
Bandite le cineserie di scarso valore, è sui banchi del Mercato degli Ambulanti di Forte di Marmi che si trovano le nuove tendenze della. moda, riprese anche da tanti fashion blogs.
Il nostro è un invito – spiega il Presidente del Consorzio Andrea Ceccarelli, all’opera 24 ore su 24 per organizzare le manifestazioni del Consorzio in ogni piazza d’Italia – a diffidare di ogni tentativo di imitazione e valutare, invece, passando direttamente tra i nostri banchi, la qualità delle nostre merci e l’immagine coordinata delle nostre bancarelle, non a caso definite ormai anche sui TG nazionali boutique a cielo aperto…. e che nessuno storca il naso ascoltando la parola mercato, è a Forte dei Marmi che le ricche signore si ritrovano per acquistare il corredo delle figlie“.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato degli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito ufficiale www.gliambulantidifortedeimarmi.it.

Mercato del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi
Domenica 14 dicembre 2014 piazza San Francesco – Malnate (VA)
Dalle 8.00 alle 20.00 Orario Continuato (anche in caso di maltempo)

A Pioltello (MI) sabato 13 dicembre 2014 il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi

Sabato 13 dicembre dalle 8 alle 20 a Pioltello (MI) in via Milano il Mercato del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei MarmiSabato 13 dicembre 2014 a Pioltello (MI), dalle 08 alle 20, appuntamento con lo shopping più glamour e con le nuove tendenze della moda!
Il Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi approda nel Milanese, a poche settimane dal Natale, per riportare anche in Lombardia le magiche atmosfere del mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità, un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che si accompagna alla esuberante simpatia degli operatori ed al calore umano dei tanti visitatori.
Il Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 per rendere itinerante il fascino del più bel mercato d’Italia, è stato da allora oggetto di diversi (inutili) tentativi di imitazione. Gli Ambulanti di Forte dei Marmi rappresentano la giusta risposta, in termini di qualità e convenienza, alle esigenze dei tanti appassionati del Made in Italy e della tradizione artigianale. Ciascun singolo operatore del Mercato degli Ambulanti di Forte dei Marmi è a suo modo un tassello fondamentale ed imprescindibile nel rendere inimitabile il successo di una formula che unisce tradizione ed innovazione.
Del resto, cosa c’è di più originale di decine di ambulanti d.o.c., tutti provenienti dallo storico e blasonato Mercato di Forte dei Marmi, una delle mete più esclusive del turismo mondiale? Sui banchi, in occasione di ogni evento-mercato, è possibile trovare il meglio dell’artigianato italiano di qualità, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina.
Bandite le cineserie di scarso valore, è sui banchi del Mercato degli Ambulanti di Forte di Marmi che si trovano le nuove tendenze della. moda, riprese anche da tanti fashion blogs.
Il nostro è un invito – spiega il Presidente del Consorzio Andrea Ceccarelli – a diffidare di ogni tentativo di imitazione e valutare, invece, passando direttamente tra i nostri banchi, la qualità delle nostre merci e l’immagine coordinata delle nostre bancarelle, non a caso definite ormai anche sui TG nazionali boutique a cielo aperto…. e che nessuno storca il naso ascoltando la parola mercato, è a Forte dei Marmi che le ricche signore si ritrovano per acquistare il corredo delle figlie“.
Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date del Mercato degli Ambulanti di Forte di Marmi è possibile consultare il sito ufficiale www.gliambulantidifortedeimarmi.it.

Mercato del Consorzio degli Ambulanti di Forte dei Marmi
Sabato 13 dicembre 2014 via Milano – Pioltello (MI)
Dalle 8.00 alle 20.00 Orario Continuato (anche in caso di maltempo)

 

Google promuove sul web le eccellenze del Made in Italy

 Made in Italy Eccellenze in Digitale, il sito creato da Google per promuovere i prodotti italiani di qualità nel mondoA pochi mesi di distanza dall’annuncio fatto da Eric Schmidth, amministratore delegato di Google, arriva il progetto Made in Italy: Eccellenze in Digitale, realizzato dal colosso della Silicon Valley in collaborazione con il Ministero Italiano delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MiPAAF), Unioncamere, Università Ca’ Foscari e Fondazione Symbola.
L’ambizioso progetto si propone di accompagnare le imprese nell’economia della rete globale attraverso una piattaforma digitale realizzata dal Google Cultural Institute, per favorire l’export e promuovere così i prodotti italiani di qualità in tutto il mondo.
Su google.it/madeinitaly sarà possibile scoprire, attraverso un centinaio di mostre digitali fatte di racconti, immagini, video e documenti storici, le eccellenze del sistema agroalimentare e dell’artigianato italiano, con la loro storia ed il loro legame con il territorio.
100 storie, quindi, da approfondire online per conoscere da vicino il Made In Italy: dai prodotti più famosi, quali Parmigiano Reggiano o Grana Padano, Prosciutto di San Daniele o di Parma, fino a eccellenze meno note quali per esempio la fisarmonica di Vercelli, il merletto di Ascoli Piceno o il vetro di Murano.
Ma non basta, l’iniziativa Made in Italy: Eccellenze in Digitale si propone anche di contribuire a far sì che le imprese, in particolare le piccole e medie, siano in grado di cogliere i benefici economici derivanti dall’utilizzo di Internet.
I dati analizzati dicono che, nel 2013, le ricerche sul motore più importante della rete relative ai prodotti italiani siano aumentate del 12%, soprattutto per le voci moda, turismo ed agroalimentare.
 La piattaforma Google dove scoprire le eccellenze del sistema agroalimentare e dell’artigianato italianoNonostante questi dati dimostrino un trend favorevole, al momento solo il 34% delle aziende italiane possiede un proprio sito ed appena il 13% lo utilizza per l’e-commerce. Questo è il motivo per cui è oggi fondamentale puntare sull’informazione online e Google crede fortemente che il digitale potrà fornire un concreto contributo alla diffusione dell’eccellenza italiana nel mondo.
A questo scopo è dedicato il sito www.eccellenzeindigitale.it.
Con esso Google, Fondazione Symbola, Università Ca’ Foscari di Venezia e Mipaaf, hanno realizzato un percorso formativo online su come usare il web in funzione del business.
Uno dei traguardi che si prefigge la piattaforma google.it/madeinitaly presentata ieri a Roma è senza dubbio la valorizzazione dei giovani come promotori della transizione al digitale dell’economia italiana.
Previste a tale scopo anche 20 borse di studio rivolte a quei giovani che per 6 mesi affiancheranno aziende in diverse regioni d’Italia per aiutarle a portare il Made in Italy online.
Presto sarà reso noto il bando ed i territori coinvolti.
A collaborare con eccellenzeindigitale.it, in veste di Media Partner saranno La Repubblica e tutto il Gruppo Editoriale L’Espresso, che come Google crede nell’innovazione tecnologica come motore per il rilancio del Paese.
Repubblica.it racconterà le storie di imprenditori italiani che stanno ottenendo successi proprio grazie all’utilizzo di Internet e che possano essere fonte di ispirazione per tutto il Made in Italy.
Favorevole il commento del Ministro per le Politiche Agricole Nunzia De Girolamo, intervenuto al convegno di presentazione del progetto: “Abbiamo raccontato il nostro Paese – ha spiegato il Ministro – creando un vero e proprio museo dell’agroalimentare di qualità, una mostra virtuale e permanente, che ripercorre la loro storia, la loro originalità”.
“Crediamo in questo progetto – ha aggiunto poi il Ministro De Girolamo – ma questo è solo l’inizio di un’attività che può significare molto per le nostre aziende. Stiamo lavorando per portare internet ad alta velocità nelle zone rurali con un progetto dedicato alla banda larga. I produttori sono tanti, vogliono visibilità e quindi noi li mettiamo in rete, diamo visibilità ai loro prodotti e al loro lavoro. Aprendo queste pagine non c’è solo storia dell’agroalimentare, in quelle pagine noi vediamo la storia del nostro Paese, della nostra terra e della nostra cultura. Non so quali mezzi di comunicazione e quali tecnologie userà mia figlia per comunicare, so però che lo farà attraverso internet e che non rinuncerà alla tradizione e a un bel panino con il Pane di Altamura o con il Pecorino Toscano. Attraverso queste pagine possiamo stimolare attenzione di chi le consulta in giro per il mondo e ha la curiosità di venire a scoprire il nostro Paese”.
Ha espresso apprezzamento anche Ferruccio Dardanello Presidente di Unioncamere: “L’alleanza con Google è un pezzo importante di questa strategia per portare a consumatori lontani i nostri prodotti di qualità, attraverso una maggiore visibilità sulla rete. Nel 2014 il Pil dell’Italia dovrebbe tornare a crescere dello 0,7% ma già sappiamo che, come negli ultimi anni, l’impulso proverrà quasi esclusivamente dalla domanda estera grazie a un aumento del nostro export che valutiamo del +3,7%“.