Gli Chef delle City of Gastronomy UNESCO a Parma per il Gola Gola Festival!

Citta Gastronomia UNESCO Parma Gola Gola Festival

Citta Gastronomia UNESCO Parma Gola Gola Festival
A Parma, capitale della cultura alimentare italiana e città creativa per la gastronomia dell’UNESCO
, si sono riuniti, dal 2 al 4 Giungo 2017, i rappresentanti della gastronomia mondiale per l’evento annuale del Gola Gola! Food & People Festival.
Tema di quest’anno è stato il Confronto tra realtà e culture gastronomiche differenti, che si è voluto esprimere attraverso l’organizzazione di eventi che hanno visto protagonisti chef provenienti sette diverse città creative per la Gastronomia dell’UNESCO.
Frutto dei confronti creativi tra gli chef sono stati i piatti cucinati durante la cena UNESCO che vedeva ospiti le delegazioni e i piatti creati al termine delle tre UNESCO Creative Comparisons di Casa Smeg in Piazza Garibaldi.
In occasione della cena UNESCO, presso il FIPE Temporary Restaurant di piazzale Barezzi, le delegazioni presenti ai tavoli, hanno potuto degustare nuovi sapori e scoprire le ricette e le tradizioni legate ai piatti assaggiati, attraverso il menù e storytelling interattivo promosso da TRusTTM, la piattaforma di tracciabilità e storytelling, supportata da ITKIUS, la divisione US dell’International Traditional Knowledge Institute che si pone l’obiettivo di promuovere le comunità locali attraverso la valorizzazione delle proprie conoscenze tradizionali.
Sfogliando le pagine del menù e scansionando i QrCode presenti, gli ospiti hanno avuto la possibilità di accedere alle informazioni relative ad ogni portata della cena ed alla loro tradizione, agli ingredienti tipici delle UNESCO City of Gastronomy ed alla loro tracciabilità e ed agli Chef che li hanno interpretati.
Al termine della cena, presentato da Federico Quaranta, conduttore di “Decanter”, ha avuto poi luogo la cerimonia di consegna degli awards. Giuseppe Biagini, fondatore della Divisione US dell’International Traditional Knowledge Institute (ITKIUS), ha consegnato ad ogni Chef, al sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, e ai rappresentanti del Parma Parma Quality Restaurant un simbolo di riconoscimento e apprezzamento per l’impegno a preservare le conoscenze tradizionali relative agli ingredienti ed alle ricette locali.


 

Allo stesso modo, le UNESCO Creative Comparisons – Cooking Show, che si sono svolte il 3 giugno (Dénia-Tucson) e il 4 Giugno (Gaziantep-Östersund e Bergen-Chengdu), si sono caratterizzate per la documentazione, attraverso i live sulla pagina TRusTTM di Facebook, sulla preparazione delle ricette e per la presenza, sui tavoli degli ospiti di flyer e card interattive, che hanno permesso gli spettatori dello show di informarsi sulla ricetta e sulla tracciabilità e storytelling degli ingredienti tipici utilizzati dagli chef provenienti dalle due city of Gastronomy.

Web content editor, Blogger, autrice di Parole da Amare e Effetto Food. Mi occupo di comunicazione sul web, svolgendo l'attività di ufficio stampa e promozione eventi.